Al Museo Diocesano percorso quaresimale riservato al mondo universitario

Prosegue “La via della Croce”, proposta quaresimale pensata per il mondo universitario dall’Ufficio diocesano per la Pastorale universitaria, diretto da don Maurizio Compiani, in sinergia con la sede cremonese dell’Università Cattolica del S. Cuore e il Museo Diocesano di Cremona, che ogni mercoledì fa scoprire i propri tesosi apre le porte per una visita guidata. Una iniziativa che ha riscosso un buon successo.

«Ogni mercoledì ci sono stati piccoli gruppi che sono venuti al museo e che hanno potuto gustare in tranquillità le opere esposte – racconta don Maurizio Compiani, incaricato per la Pastorale universitaria della Diocesi di Cremona –. È stato una sorta di percorso che conduce verso la Pasqua e ci sarà modo, proprio dopo Pasqua, di riflettere e cominciare ad abbozzare qualcosa per il prossimo anno».

Sfoglia la fotogallery completa

Ultimo giorno di visite sarà il 30 marzo, previa iscrizioni sul form dedicato diocesidicremona.it/adcrucem.

A chiudere il percorso quaresimale, iniziato con la lectio magistrale dell’arcivescovo Mario Delpini, sarà la meditazione “Elevatio Crucis. Contemplando il mistero della Croce” tenuta proprio dal biblista don Maurizio Compiani e che introdurrà alla Settimana Santa. L’appuntamento è in programma mercoledì 6 aprile, alle 21, nella chiesa di S. Luca a Cremona: ingresso aperto a tutti senza necessità di prenotazione.

 

L’arcivescovo Delpini all’università Cattolica: «Scientia Crucis, abbracciare il mistero della Croce entro il sapere contemporaneo»