• Il Torrazzo

    image_pdfimage_print

    Il Torrazzo è a tutti gli effetti uno dei monumenti che meglio simboleggia la città di Cremona: è infatti la torre campanaria medievale in muratura più alta d’Europa (circa 112,22 m).

    La sua struttura esemplifica l’estrema accuratezza delle antiche tecniche di costruzione ed è considerata un perfetto connubio tra stili architettonici estremamente diversi tra di loro.

    Infatti la porzione della torre che presenta sezione quadrata, costruita attorno alla seconda metà del XIII secolo, è una tipica costruzione romanica. È scandita da cornici ad archetti intrecciati e presenta evidenti aperture nella muratura. Queste assumono la forma di monofora, bifora, quadrifora fino a trasformarsi in una sequenza di otto archi, appena al di sotto della merlatura. La loro funzione è principalmente quella di alleggerire la parte sommitale del campanile per renderla più stabile. Il coronamento superiore è invece costruito dalla Ghirlanda, in stile gotico, creata all’inizio del XIV secolo mediante la sovrapposizione di due tamburi ottagonali, scanditi da archi a tutto sesto e coperti da una cuspide conica. (altro…)