Segretariato per le attività ecumeniche

image_pdfimage_print

Il Segretariato attività ecumeniche, diretto da un Responsabile e coadiuvato dalla Commissione per l’attività ecumenica, ha il compito di:

  • favorire iniziative di conoscenza, studio delle confessioni cristiane non cattoliche, dell’attività ecumenica della Chiesa al fine di formare una corretta mentalità ecumenica (costituz. sin. 12; 13);
  • attivare iniziative spirituali e di preghiera;
  • mantenere rapporti di reciproca conoscenza e dialogo con le comunità cristiane non cattoliche presenti nel territorio diocesano;
  • sostenere l’apostolato biblico in collaborazione con l’Ufficio per l’evangelizzazione e la catechesi.

(Regolamento della Curia Diocesana, Titolo III, artt. 48)