“Vivere il Medioevo. Donne, uomini e soprattutto bambini”, il 15 novembre al Museo civico di Cremona la presentazione del libro

Alle 17 con l'autrice, Chiara Frugoni, e don Andrea Foglia

Mercoledì 15 novembre, alle 17 presso la sala Puerari del Museo civico “Ala Ponzone” di Cremona (via Ugolani Dati 4) sarà presentato il libro “Vivere il Medioevo. Donne, uomini e soprattutto bambini” (Ed. S. Paolo). L’incontro, moderato da don Andrea Foglia, già direttore dell’Archivio storico diocesano, sarà una conversazione con la professoressa Chiara Frugoni, autrice del libro.

Il volume, edito da Il Mulino nel 2017, racconta la vita quotidiana di uomini, donne e soprattutto bambini nel Medioevo, le consuetudini e le superstizioni dell’epoca. Partendo dalla vita del neonato e dalla sua infanzia, la scrittrice racconta, con la consueta precisa e puntuale ricerca storica, come venivano accuditi e cresciuti i bambini, i loro giochi, la scuola e il destino monastico di molte bambine, nonché la difficoltà del vivere in mezzo a malattie, la mancanza d’igiene, il freddo, la scarsità e l’inadeguatezza del cibo.

Come vivevano gli uomini, le donne e soprattutto i bambini nel medioevo? Come ci si difendeva dall’assillo per eccellenza, il freddo? Perché i neonati venivano fasciati come piccole mummie e il rosso era così presente nel loro abbigliamento? Se ci si allontanava dalla casa o dalla cella per un viaggio, che cosa poteva capitare? Quali avventure nelle strade brulicanti di pellegrini, penitenti, malfattori? A tutte queste domande e ad altre ancora risponde l’autrice, in un racconto reso vivace anche da un ricco apparato iconografico.

Chiara Frugoni è una storica italiana, specialista del Medioevo e di storia della Chiesa. Insegnante di Storia medievale nelle Università di Pisa, Roma e Parigi, ha pubblicato numerosi saggi sulle figure di san Francesco e santa Chiara, nonché svariati libri nei quali tratta tematiche storico artistiche, tradotti in tutto il mondo.

L’evento ha il patrocinio e la collaborazione del Comune di Cremona.

Ulteriori informazioni contattando la libreria Paoline di Cremona (tel. 0372-20457, e-mail libreria.cr@paoline.it).

Locandina

image_pdfimage_print
Facebooktwittermail