Un fiume tutto giallo per la canonizzazione di don Spinelli

Sarà giallo il foulard dei pellegrini, così come la sacca che conterrà il kit di ogni iscritto
image_pdfimage_print

Sarà il colore giallo a caratterizzare la canonizzazione di don Francesco Spinelli, il fondatore delle suore Adoratrici del SS. Sacramento, in programma il 14 ottobre in pizza S. Pietro. Giallo: il colore del Papa, il colore dell’Eucaristia, il colore del sole, e anche il colore della sacca della canonizzazione e del foulard in essa contenuto.

«Saremo – affermano le suore Adoratrici -un fiume tutto giallo, a ricordare che la santità è vita, è esplosione di bellezza e di luce».

La sacca che sarà consegnata a ogni pellegrino conterrà il pass d’ingresso a S. Pietro, un foulard, una biro, una corona del rosario (con raffigurati padre Francesco e la Madonna della Salette a cui era molto devoto sin dalla sua infanzia), un depliant e una nuova biografia divulgativa.

Il kit sarà fornito a tutti gli iscritti al pellegrinaggio (termine iscrizioni al 30 luglio), ma è a disposizione anche per quanti volessero organizzarsi autonomamente: in questo caso il costo, come rimborso spese, è di 5 euro.

L’immagine che il 14 ottobre sarà esposta a S. Pietro sarà anche riprodotta sulla nuove immaginette in tre lingue (italiano, francese e spagnolo) che le Suore Adoratrici stanno predisponendo.

Facebooktwittermail