Un corso per gli accompagnatori nel cammino di costituzione di unità pastorali

Venerdì 30 novembre e sabato 1° dicembre coinvolgendo sacerdoti e laici a Cascina Moreni
image_pdfimage_print

Con il documento “Perché tutti abbiano la vita in abbondanza” del settembre 2017 la Diocesi di Cremona ha delineato il cammino che gradualmente coinvolgerà tutte le parrocchie del territorio diocesano verso la formazione di unità pastorali. Il progetto non risponde unicamente alla necessità di far fronte alla graduale diminuzione del clero e all’inverno demografico che ha interessato anche i nostri territori, ma soprattutto al bisogno urgente di rinnovare la parrocchia e il suo stile pastorale.

In questa ottica, dal pomeriggio di venerdì 30 novembre alla mattina di sabato 1° dicembre, presso la Cascina Moreni di Cremona, alcuni sacerdoti (tra cui i cinque vicari zonali) prenderanno parte al primo incontro di formazione organizzato dalla Diocesi. Obiettivo? Preparare alcuni sacerdoti e laici della diocesi a svolgere, nelle zone pastorali, il compito di accompagnatori nel cammino di costituzione di unità pastorali. Avranno il compito di curare gli incontri con i sacerdoti moderatori e saranno disponibili a sostenere il lavoro dei gruppi di lavoro formati dalle parrocchie che stanno sperimentando forme di collaborazioni pastorali.

Accanto al vicario per la Pastorale, don Gianpaolo Maccagni, interverranno i formatori Ettore Zambonardi e Giuseppe Ronzoni di Brescia.

Questo primo appuntamento permetterà ai partecipanti – preti e laici – di acquisire contenuti e imparare una metodologia di lavoro per sostenere il cammino delle comunità nelle cinque zone pastorali.

Facebooktwittermail