Online l’intervento di mons. Martinelli al ritiro del Clero

Al centro del ritiro del 6 dicembre la relazione sul tema "Due sottili nemici: gnosticismo e pelagianesimo"
image_pdfimage_print

“Due sottili nemici: gnosticismo e pelagianesimo” è il titolo dell’incontro diocesano del clero che si è svolto nella mattinata di giovedì 6 dicembre in Seminario. La relazione centrale è stata affidata al francescano mons. Paolo Martinelli, vescovo ausiliare di Milano.

La mattinata è stata aperta in chiesa con la meditazione a cura di don Romeo Cavedo.

Chiudendo la mattinata il vescovo Antonio Napolioni ha ufficialmente consegnato ai presbiteri la lettera post sinodale, resa nota proprio nella giornata di giovedì 6 dicembre.

Facebooktwittermail