On line www.scuoladicantogregoriano.it, sito con materiali per le celebrazioni domenicali e approfondimenti sul canto proprio della liturgia

Nato dalla collaborazione fra i Cantori Gregoriani e l’Accademia Corale “Teleion” come emanazione della Scuola di canto gregoriano di Cremona

Il canto gregoriano approda anche sul web, con un innovativo progetto che intende offrire con cadenza settimanale materiale liturgico e approfondimenti. Ci sono partiture, traduzioni, commenti, audio, video, rimandi a manoscritti, articoli di approfondimento e, soprattutto, il materiale della “Scuola di canto gregoriano”. Il sito www.scuoladicantogregoriano.it nasce, infatti, dalla collaborazione fra i Cantori Gregoriani di Cremona e l’Accademia Corale “Teleion”, iniziata nel 2014 e che ha prodotto frutti significativi in merito alla promozione di iniziative didattiche finalizzate allo studio e alla diffusione del canto gregoriano sul territorio nazionale.

Ii Cantori Gregorini e l’Accademia Corale Teleion di Poggio Rusco (MN) sono gli organizzatori della “Scuola di canto gregoriano” che nel 2015 è partita con successo a Cremona, presso la chiesa di S. Abbondio. Il primo anno è stato frequenstato da 60 allievi, tra direttori di coro, organisti, cantori, operatori liturgico-musicali provenienti da numerose città e paesi dell’Italia centro-settentrionale. Mentre si attende l’inizio del secondo anno formativo (dal gennaio 2016) con un’offerta didattica più articolata, ecco approdare sulla rete un’ulteriore importante contributo formativo e di divulgazione.

Il sito www.scuoladicantogregoriano.it si presenta come diretta emanazione della scuola e intende fornire materiale di studio a chiunque fosse interessato ad approfondire la conoscenza di questo immenso patrimonio musicale e a tutt’oggi canto proprio della Liturgia della Chiesa Cattolica.

Per significare appunto l’intimo e inscindibile legame fra il canto gregoriano e il rito, l’aggiornamento del sito seguirà, a cadenza settimanale, il calendario liturgico festivo: all’inizio di ogni settimana saranno messe a disposizione, nella pagina “La Domenica liturgica”, le partiture complete del repertorio gregoriano previsto per la Messa della domenica successiva, unitamente a materiale di approfondimento (audio, video, articoli vari) sui brani previsti per ciascuna celebrazione, sul canto gregoriano in generale e su varie questioni riguardanti il canto liturgico.

L’avvio ufficiale del sito con il nuovo anno liturgico, dunque con la prima domenica di Avvento (già disponibile on-line).

Il progetto generale è del maestro Fulvio Rampi; direttore artistico Luca Buzzavi. Gli approfondimenti sono a cura di Alessandro De Lillo. Supervisore tecnico Ivan Losio.

image_pdfimage_print
Facebooktwittermail