Mobilità, urbanistica e sviluppo del territorio a misura di persona sabato sera al centro del quarto incontro promosso dal Centro culturale S. Omobono

Alle 21 presso la sala dei Quadri del Palazzo Comunale di Cremona
image_pdfimage_print

Nell’ambito del ciclo di incontri “Per il bene di tutti: da una idea di persona, un’idea di città. Contributi per il futuro governo di Cremona” promosso dal Centro culturale S. Omobono, la sera di sabato 27 aprile, alle 21, presso la sala dei Quadri del Palazzo Comunale di Cremona si terrà il quarto appuntamento, dal titolo ”L’uomo per la città o la città per l’uomo. Mobilità, urbanistica e sviluppo del territorio a misura di persona”. Interverranno Emilio Faroldi, vicerettore del Politecnico di Milano, e Stefano Besseghini, presidente Authority Nazionale Energia Rifiuti e Acqua (ARERA).

Gli incontri – aperti a tutti – intendono indicare che il primo contributo che i cattolici possono dare alla società è generare adulti nella fede, così radicati nell’esperienza cristiana da scoprirsi disposti a spendersi, cercando soluzioni comuni ai problemi – piccoli e grandi – di tutti, ovvero a fare politica uscendo dalla sterile logica degli schieramenti partitici.

(Fonte: TeleRadio Cremona Cittanova)

Facebooktwittermail