Incontro degli accoliti in cammino per diventare diaconi permanenti con il vescovo Napolioni

La sera del 1° febbraio in Seminario. Sotto la lente il percorso di formazione e gli ambiti di impiego dei diaconi nella Chiesa diocesana

Nella serata di giovedì 1° febbraio il vescovo Napolioni ha incontrato il gruppo di accoliti in cammino per diventare diaconi permanenti. È stato il primo incontro “ristretto” in cui i futuri diaconi hanno potuto parlare con il Vescovo sia del loro percorso di formazione sia delle aspettative, delle prospettive e degli ambiti di impiego dei diaconi nella Chiesa diocesana.

Il colloquio, dopo la recita comunitaria dei Vespri, è stato franco e informale e si sono affrontati temi come il ruolo dei diaconi nell’annuncio della Parola, nell’ambito caritativo, in quello pastorale. L’attenzione si è soffermata anche su quale importanza potrà avere la presenza dei diaconi nella Chiesa di oggi, tenendo conto, in particolare, delle nuove sfide che si presentano alla Diocesi.

Tra le considerazioni fatte, vanno citate sia l’aspetto vocazionale del Diaconato sia la necessità di far conoscere in modo più ampio e diffuso il Diaconato alle comunità parrocchiali e, più in generale, alla Chiesa diocesana.

L’incontro, che si è tenuto in Seminario, si è concluso con una cena comunitaria.

image_pdfimage_print
Facebooktwittermail