In seminario l’incontro del clero diocesano in ascolto della Parola e della riflessione del Vescovo Napolioni

Dopo la meditazione di don Romeo Cavedo al Vescovo è stata affidata la riflessione sulla "Gaudete ed exsultate", in sostituzione del Card. Renato Corti indisposto
image_pdfimage_print

Nella mattinata di giovedì 7 febbraio il clero della diocesi ha vissuto il suo periodico ritiro spirituale in Seminario a Cremona. Nella cappella superiore, dopo la preghiera introduttiva, è proseguito l’ascolto del discorso parabolico del Vangelo di Matteo. La prima meditazione è stata offerta da don Romeo Cavedo.

Ascolta qui la meditazione di don Cavedo

Dopo la breve pausa di silenzio personale, nel salone del Seminario il Vescovo Napolioni ha riletto e commentato il capitolo 4 dell’enciclica di Francesco “Gaudete ed exsultate. Il suo intervento dinanzi al presbiterio – presente anche il vescovo emerito Lafranconi – è stato in sostituzione del Card. Renato Corti, purtroppo indisposto a causa dell’influenza.

Ascolta qui l’intervento del Vescovo

Al termine della mattinata, dopo una profonda comunicazione del Rettore don Marco d’Agostino sulla formazione dei seminaristi, la mattinata si è conclusa con il pranzo fraterno in Seminario. La prossima riunione plenaria del clero sarà in occasione della Messa Crismale il Giovedì Santo.

Facebooktwittermail