Il 4 febbraio in Cattedrale il Convegno diocesano delle Scholae cantorum

I cori animeranno la Messa delle 18 sotto la direzione del maestro Marco Berrini

Nel pomeriggio di domenica 4 febbraio 2018 la Cattedrale di Cremona ospiterà il Convegno diocesano delle Scholae cantorum, proposto dalla Sezione Musica per la liturgia dell’Ufficio per il Culto divino come momento di incontro e formazione musicale preparando il repertorio di una celebrazione. A dirigere i cori partecipanti sarà uno dei massimi direttori del Paese, il maestro Marco Berrini.

«Lo scopo dell’evento – precisa don Graziano Ghisolfi, responsabile della Sezione Musica per la liturgia dell’Ufficio per il Culto divino – è quello di mostrare a cantori e direttori, attraverso un esperto, come si prepara l’esecuzione di un programma musicale liturgico».

Tutti i cantori sono attesi per le ore 15, quando inizieranno le prove generali (sino alle 17.20) guidate dal meatro Berrini; quindi alle 18 sarà animata con il canto la Messa Vespertina della Cattedrale.

«Il repertorio – prosegue don Ghisolfi – non prevede grandi novità rispetto agli incontri precedenti perché si è cercato di proporre brani attuabili e concertabili in poco più di due ore. Il fascicolo con i brani da eseguire è scaricabile dal sito della Diocesi: sarà cura di ogni coro stamparlo in proprio per poter arrivare preparati al momento di incontro».

I cori che intendono partecipare devono inviare una e-mail agli indirizzi graziano.ghisolfi@libero.it oppure gghiso@tin.it, indicando il nome del coro, la parrocchia di appartenenza, il nome del direttore e il numero dei cantori partecipanti suddivisi per sezione.

 

Profilo del maestro Marco Berrini

 

Fascicolo delle musiche da scaricare
image_pdfimage_print
Facebooktwittermail