Grest, Castelverde vince in casa la prima delle Feste in piazza

Lunedì 17 giugno il primo appuntamento di gioco tra gli oratori: prossimo appuntamento a Crotta
image_pdfimage_print

È stato Calstelverde a inaugurare, lunedì 17 giugno, la prima delle “Feste in piazza” del Grest “BellaStoria”. E proprio i padroni di casa si aggiudicati la vittoria della competizione, caratterizzata da gioco e divertimento, in una particolare ambientazione che ha idealmente condotto nella celebre fiaba di Collodi, che caratterizza la storia del Grest 2019.

Presenti, oltre ai ragazzi dell’oratorio di Castelverde, quelli di Casalbuttano, Paderno Ponchielli, Pozzaglio-Casalsigone-Castelnuovo Gherardi-Corte de’ Frati-Olmeneta e Corte de’ Cortesi-Bordolano-Cignone.

Uno spettacolo di burattini ha inaugurato la mattinata, con Mangiafuoco che ha dato il via ai classici giochi a stand per tutti i bambini che, vincendo le sfide, potevano guadagnare uno Zecchino da consegnare ai propri animatori. Proprio queste monete davano la possibilità di viaggiare nel mondo di Pinocchio visitandone i luoghi e sfidandosi in giochi di vario genere: prove speciali che hanno visto protagonisti gli animatori dei vari oratori, impegnati anche nella conduzione dei vari giochi.

Sotto il gonfiabile della Federazione Oratori Cremonesi a turno le diverse fasce d’età si sono ritrovate per un ulteriore momento di gara che permetteva di guadagnare importanti somme da spendere per il viaggio nel mondo di Pinocchio. Simpatiche prove nelle quali anche i don presenti sono stati chiamati a cimentarsi.

Giusto una pausa per il pranzo al sacco, e i giochi sono proseguiti anche nel pomeriggio sino al momento di decretare il vincitore: l’oratorio che, nel grande gioco per gli animatori, ha visitato più luoghi superandone tutte le prove. Il trofeo è andato all’oratorio di Castelverde.

 

Guarda la fotogallery della Festa di Castelverde

 

Ecco il programma delle prossime Feste in piazza:

  • martedì 18 giugno – Crotta d’Adda (ore 14)
  • mercoledì 19 giugno – Oratorio di Soresina (ore 10)
  • martedì 25 giugno – Santuario di Caravaggio (ore 10)
  • mercoledì 26 giugno – Pomponesco (ore 17)
  • giovedì 27 giugno – S. Giovanni in Croce (ore 10)

Inoltre per la zona pastorale 3 l’appuntamento è mercoledì 19 a Le Vele. Venerdì 21 giugno a Cremona appuntamento per tutti con le “Olimpiadi degli oratori”.

(Fonte: TeleRadio Cremona Cittanova)

Facebooktwittermail