Gemellaggio terremoto/43. Grandi grazie al termine della vacanza al Soggiorno Cremonese di Cesenatico

Il diario di Nicoletta D'Oria Colonna, di Caritas Cremonese, impegnata nel gemellaggio con i luoghi del sisma
image_pdfimage_print

Cesenatico, 24 giugno 2017

Si è conclusa oggi la vacanza al mare a Cesenatico, ospiti del “Soggiorno cremonese” gestito da Caritas Cremonese, per cinque famiglie di Camerino, S. Ginesio e S. Severino che ancora sono fuori dalle proprie case lesionate dal terremoto. Ad invitarle il vescovo Antonio Napolioni, che ha voluto offrire loro un momento di spensieratezza e relax di relax lontano dai luoghi del terremoto, che continua a farsi sentire con le sue scosse.

Una occasione molto apprezzata da grandi e piccini, che hanno voluto così ringraziare la Chiesa cremonese che, nel contesto del gemellaggio post-terremoto con l’arcidiocesi di Camerino-S. Severino Marche, ha permesso questo semplice ma davvero significativo momento.

Le mani che lavorano instancabilmente, con generosità, che operano senza lamentele sono mani che sanno insegnare. Sono mani calde che scaldano il cuore e che illuminano l’anima. Sono le più belle e le riconosci subito perché si è posata su di esse la mano del Signore. Sono mani che insegnano l’amore, quello vero, quello che non chiede niente in cambio se non amicizia e che restituisce un abbraccio… un sorriso sincero. Ecco cosa abbiamo provato: calore familiare, amicizia, la prova concreta che Dio non ci ha mai abbandonato. Grazie di cuore. Enrica

Come già anticipato, questa non sarà l’unica presenza estiva nelle strutture della Diocesi di Cremona: dall’8 al 16 luglio, infatti, l’Ufficio diocesano Famiglia di Camerino sarà ospite (con una quarantina di persone) nella struttura alpina di Francolini di Folgaria per un momento formativo riservato agli operatori della pastorale familiare marchigiana.

Una famiglia, inoltre, sarà ospite in montagna dell’Azione Cattolica Cremona; mentre un’altra sarà vivrà un momento di vacanza, sempre in montagna, con le parrocchie di Grumello-Crotta-Farfengo-Zanengo.

Da non dimenticare neppure i campi estivi di animazione che coinvolgeranno diversi ragazzi nelle Marche, tra il 20 luglio ed il 20 agosto.

Photogallery delle giornate a Cesenatico

Nicoletta D’Oria Colonna
operatrice Caritas Cremonese

 

Speciale terremoto con il diario dei giorni precedenti

Facebooktwittermail