Fragilità e cura, dal 3 al 5 maggio corso formativo al Civico 81

L’iniziativa è rivolta a tutti coloro che, per lavoro o come volontari, prestano servizio a favore di persone fragili

Dal 3 al 5 maggio a Cremona, presso il Civico 81, si terrà il modulo nazionale dell’Accademia della Cura, percorso formativo organizzato dal Consorzio nazionale CGM, Charis, USMI e Consorzio Sol.co Cremona. L’iniziativa è rivolta a tutti coloro che, per lavoro o come volontari, prestano servizio a favore di persone fragili. Non si tratterà di una formazione pratica, operativa, finalizzata a dare “strumenti di lavoro”, ma di un percorso di formazione umana (valori, motivazioni, stile, senso) per coloro che accostano quotidianamente le molteplici fragilità presenti nella nostra società, nei servizi di cura e nelle imprese sociali.

Saranno presenti Luigino Bruni (economista, storico, saggista, esponente di spicco dell’economia civile e di comunione), Johnny Dotti (imprenditore sociale, cooperatore, docente universitario), mons. Giancarlo Perego (direttore generale di Fondazione Migrantes e prossimo all’ordinazione episcopale), Lucia Ercoli (medico e responsabile sanitario dell’associazione Medicina Solidale Roma) e Alessandra Smerilli (suora Salesiana, docente universitaria ed economista).

Oltre agli interventi degli ospiti, sarà dato spazio a esperienze e testimonianze provenienti anche dal territorio cremonese.

Per informazioni rivolgersi alla segreteria di Charis (tel. 0372-415629, e-mail info@consorziocharis.it)

Pagine per le iscrizionion-line

Brochure del corso

image_pdfimage_print
Facebooktwittermail