Don Luigi Ciotti a Cremona per don Primo Mazzolari

«Misericordia a bracciate» sarà presentato sabato 12 gennaio in Comune a Cremona con l'intervento del presidente di Libera, del Vescovo Antonio e del curatore don Bruno Bignami
image_pdfimage_print

Sarà presentato in Comune a Cremona presso la Sala dei Quadri (ore 16.30), il volume «Misericordia a bracciate» di don Primo MazzolariIl libro che contiene anche testi inediti del prete di Bozzolo sarà presentato al pubblico cremonese alla presenza del vescovo Antonio Napolioni, di don Bruno Bignami, presidente della Fondazione Mazzolari e curatore del volume per le edizioni EMP e del Sindaco Gianluca Galimberti. L’ospite speciale della giornata sarà don Luigi Ciotti, presidente di Libera che porterà la propria riflessione sulla figura e sul pensiero di don Primo e sull’attualità del suo messaggio.

Nel volume viene presentata l’esperienza spirituale cristiana del sacerdote attraverso i suoi dialoghi con preti, amici, religiosi, laici, politici, fino al Presidente della Repubblica Giovanni Gronchi. Il libro ricostruisce l’esperienza spirituale cristiana proposta da un testimone come Mazzolari. Le lettere pubblicate, tutte assolutamente inedite, sono una finestra aperta sulla concretezza della vita cristiana.

I testi tratti dal libro saranno letti da Roberta Benzoni, mentre l’accompagnamento musicale sarà affidato ad un duo d’eccezione composto da Omar Pedrini (ex Timoria) e Franco D’Aniello (Modena City Ramblers).

L’evento è organizzato da Diocesi di Cremona e Fondazione “Don Primo Mazzolari” di Bozzolo con il patrocinio e la collaborazione del Comune di Cremona.

Locandina

Facebooktwittermail