Dialoghi e armonie per una ecologia integrale

Al Centro pastorale diocesano il dialogo tra il pastore metodista Nicola Tedoldi e del sacerdote cattolico cremonese don Maurizio Lucini
image_pdfimage_print

Domenica 5 maggio al Centro pastorale diocesano, in un clima quasi invernale, forse complice il cambiamento climatico, si è tenuta l’iniziativa ecumenica dal titolo: “Dialoghi e armonie per una ecologia integrale”. Il dialogo è avvenuto tra il pastore metodista Nicola Tedoldi e del sacerdote cattolico cremonese don Maurizio Lucini.

I due relatori, nonostante non avessero condiviso in precedenza le loro relazioni, si sono trovati perfettamente in sintonia, o meglio, in armonia nei loro interventi. In entrambi le esposizioni, quella del pastore più esistenziale e quella del prete più biblica, si è approdati a due temi comuni: quello della responsabilità del cristiano di fronte al creato e quella dello stupore dell’uomo davanti alla creazione, sentimento quest’ultimo che si genera di fronte al mistero ed induce rispetto per ciò che si contempla.

Le due relazioni, così bene armonizzate dall’unico Spirito, sono state intervallate con brani musicali del musicista Marco Guareschi.

Relazione del pastore Nicola Tedoldi

Relazione di don Maurizio Lucini

(Fonte: TeleRadio Cremona Cittanova)

Facebooktwittermail