“Coppie in ascolto” a Cascina Moreni con mons. Renzo Bonetti

Il sacerdote veronese già consultore del Pontificio Consiglio per la Famiglia e direttore dell’Ufficio nazionale per la Pastorale della Famiglia della CEI interverrà al convegno prosso il 1° maggio dall'Associazione Famiglia Buona Novella

“Coppie in ascolto, coppie che amano”, questo il titolo del convegno che nel pomeriggio di lunedì 1° maggio vedrà intervenire a Cremona mons. Renzo Bonetti, già direttore dell’Ufficio nazionale per la Pastorale della Famiglia della CEI e consultore del Pontificio Consiglio per la Famiglia, oggi presidente della Fondazione Famiglia Dono Grande. L’incontro, promosso dall’associazione Famiglia Buona Novella, si svolgerà presso Cascina Moreni (via Pennelli 5, lato tangenziale).

I partecipanti sono attesi a partire dalle 15.30, per dare il via ai lavori congressuli alle 16. A introdurre il tema il vescovo Antonio Napolioni, alla presenza anche dell’emerito Dante Lafranconi.

Si entrerà quindi nel tema della giornata con l’intervento di mons. Bonetti, che porrà al centro dell’attenzione il sacramento del matrimonio, con particolare attenzione alla dimensione dell’ascolto come elemento basilare per costruire una relazione d’amore fra i coniugi, con il Signore e il prossimo.

Seguirà il dibattito e una breve presentazione dell’esperienza di ascolto in coppia della Parola di Dio portato avanti da Famiglia Buona Novella.

La conclusione del convegno è prevista per le 18.30 con un apertitivo per tutti i partecipanti.

Per permettere la partecipazione delle coppie con figli, per l’intero pomeriggio sarà garantito il servizio baby-sitting.

Ulteriori informazioni scrivendo a info@famigliabuonanovella.it.

 

Profilo del relatore

Mons. Renzo Bonetti, sacerdote della diocesi di Verona, dal 1995 al 2002 è stato direttore dell’Ufficio nazionale per la Pastorale della Famiglia della Conferenza Episcopale Italiana

Dal 2001 al 2006 ha coordinato il Progetto Parrocchia-Famiglia della CEI, un “laboratorio di ricerca” avente lo scopo di individuare nuovi percorsi di partecipazione della famiglia alla vita della parrocchia. Da questo progetto sono nate, in diverse diocesi italiane, le esperienze pastorali delle Comunità Familiari di Evangelizzazione (CFE) diffuse in circa 25 diocesi in Italia e altre diocesi della Romania e degli Stati Uniti.

Consultore del Pontificio Consiglio per la Famiglia dal 2003 al 2009, tra le varie altre attività ha promosso il Master biennale in “Scienze del Matrimonio e della Famiglia” in collaborazione con il Pontificio Istituto “Giovanni Paolo II”, le Settimane estive di formazione e le Settimane nazionali di studi sulla spiritualità coniugale e familiare.

Dal 2010 è don Bonetti è residente della Fondazione “Famiglia Dono Grande”, il cui fine ultimo è quello di far conoscere e far vivere la famiglia, il “Dono Grande” per il futuro dei figli e delle future generazioni, sostenendo chi ne soffre la mancanza o l’incompiutezza e sollecitando chi la vive a mettersi a servizio degli altri.

Nel 2015 è stato nominato membro del comitato scientifico della fondazione vaticana Centro Internazionale Famiglia di Nazareth.

image_pdfimage_print
Facebooktwittermail