Centro Italiano Femminile, Maria Paola Negri è la nuova presidente provinciale

Prende il testimone da Ernestina Contardi, dopo due mandati. Al Congresso elettivo era presente anche la presidente regionale Costantina Marzano.

Si è tenuto presso la sede del CIF, all’interno di Casa di Nostra Signora, a Cremona, il primo consiglio provinciale dopo il congresso elettivo, per la composizione dell’Ufficio di Presidenza. La nuova presidente provinciale per il prossimo quadriennio è Paola Negri.

Si avvale di Maria Rosa Zanacchi come vice, Anna Gamba quale tesoriera, Chiara Visioli nel ruolo di segretaria. La Presidenza è completata da Ernestina Contardi, Paola Gazzina e Luisa Tinelli.

Durante il Congresso è stato particolarmente apprezzato l’intervento della presidente uscente Ernestina Contardi, che ha dovuto lasciare, come da Statuto, per aver compiuto già due mandati.

La Contardi ha rilevato in particolare come obiettivo principe del CIF di Cremona sia stato «arrivare a seminare l’idea che la crescita di una presenza femminile nella costruzione della società democratica e solidale passa attraverso la formazione cristiana culturale e prepolitica». «Per la donna – ha sottolineato – abitare la famiglia, la parrocchia, il lavoro, il Paese non deve essere un atto qualunquistico, consumistico e passivo. L’informazione, necessaria, si deve approfondire e va guidata nella ricerca di proposte ed opere di sostanza e di spessore utili a dare dignità alla donna. Si tratta in sostanza di produrre cultura o meglio riconoscersi produttrici di cultura».

E ancora: «Sono sinceramente preoccupata per le giovani donne, madri e no, per le giovanissime; dove possono trovare parole, spazi e opportunità per non far passare il tempo superficialmente e in un vuoto di valori forti? Tocca a noi, imperfette ma sempre in ricerca, affrontare temi e problemi anche nuovi, insieme a loro, consapevoli che mentre tentiamo di far crescere gli altri cresciamo anche noi».

Al Congresso elettivo era presente la presidente regionale Costantina Marzano.

Ha presieduto la Messa il consulente ecclesiastico don Angelo Guerreschi Parizzi.

Il prossimo 21 dicembre il CIF provinciale organizzerà i tradizionali auguri di Natale per tutte le socie. Sarà anche l’occasione, per la nuova Presidenza, di presentarsi con un proprio programma, nel solco del carisma che l’associazione si è data all’interno della Chiesa.

image_pdfimage_print
Facebooktwittermail