Category Archives: Principali

image_pdfimage_print

Il grande nel piccolo”: in bicicletta tra gli orti sociali per il progetto “Terra!”
Venerdì 29 giugno la giornata conclusiva: partenza dalla sede Fiab, tappe ad Agropolis, orto di via Belgiardino e azienda Rigenera

Si concluderà con una giornata di condivisione e di festa ivenerd’ 29 giugno il progetto “TERRA!”, grazie al quale è stato possibile inserire giovani con disabilità in percorsi di alternanza scuola-lavoro e tirocincio extracurriculare in aziende che praticano l’Agricoltura Sociale nel territorio della provincia di Cremona. Continue reading »

Facebooktwittermail

Il Grest in viaggio tra le zone, tappa a Castelleone
Alla festa in piazza hanno partecipato gli oratori di Casalmorano, Soncino, Soresina, Castelleone e Ticengo-Cumignano-Villacampagna.

E’ ripreso giovedì 21 giungo il viaggio nelle zone della diocesi delle le Feste in piazza del Grest 2018. Per òla tappa di Castelleone, oltre all’oratorio ospitante hanno partecipato ai giochi e al consueto gioco di ruolo i Grest di Casalmorano, Soncino, Soresina e Ticengo-Cumignano- Villacampagna. Continue reading »

Facebooktwittermail

Instrumentum Laboris per il Sinodo dei vescovi, Paola Bignardi: esercitare sui giovani il fascino di ideali grandi
Il documento si muove secondo il metodo del discernimento: fa il punto sulla condizione giovanile; la interpreta secondo criteri che colgano gli indizi di futuro che essa racchiude; orienta alcune decisioni che saranno oggetto della valutazione e delle scelte dei padri sinodali.

“Prendersi cura dei giovani non è un compito facoltativo per la Chiesa, ma parte sostanziale della sua vocazione e della sua missione nella storia” (n.1): così si apre l’Instrumentum Laboris per il prossimo Sinodo dei vescovi. Alla redazione finale di questo documento si è giunti attraverso un percorso molto partecipato: questionari, un seminario internazionale sulla condizione giovanile, una riunione presinodale che ha visto presenti trecento giovani provenienti da tutto il mondo e quindicimila attraverso i social. Si può dire che il Sinodo è iniziato molto prima della sua celebrazione, attraverso un’azione sensibile e convinta di ascolto delle comunità cristiane e soprattutto del mondo giovanile.
Continue reading »

Facebooktwittermail

L’iconografia di san Giovanni Battista: sabato incontro a Romanengo
Alle 21 in oratorio con la prof.ssa Alessandra Poletti

L’iconografia di san Giovanni Battista nella pittura dal XIV al XIX secolo. Questo il titolo della conferenza in programma la sera di sabato 23 giugno, alla vigilia della solennità della Natività di san Giovanni Battista, presso l’oratorio di Romanengo. Relatrice dell’incontro sarà la prof.ssa Alessandra Poletti, docente di Storia dell’arte al liceo artistico “B. Munari” di Crema. L’evento, che inizierà alle ore 21 ed è a ingresso libero, è promosso dalla Parrocchia Ss. Giovanni Battista e Biagio in Romanengo, attraverso la Commissione attività del Consiglio pastorale. Continue reading »

Facebooktwittermail

Caritas, da Presidenza e Consiglio nazionale un appello alle comunità
Il card. Montenegro: “Dobbiamo essere lievito, luce e sale perché ogni comunità cresca nell’amore e passi dalla sindrome della paura e della chiusura alla gioia dell’incontro e dell’accoglienza”

Le linee di programmazione per il 2018-19 sono state al centro del confronto nelle riunioni di Presidenza e Consiglio nazionale di Caritas Italiana, che si sono svolte a Roma il 18 e 19 giugno. La cornice dell’impegno progettuale delle Caritas è stata quella degli interventi legati alla promozione e al sostegno delle realtà diocesane per costruire comunità consapevoli e inclusive. “Dobbiamo essere lievito, luce e sale perché ogni comunità cresca nell’amore e passi dalla sindrome della paura e della chiusura alla gioia dell’incontro e dell’accoglienza”. Così il presidente di Caritas Italiana, il cardinale Francesco Montenegro ha sottolineato che la questione fondamentale è accogliere la richiesta di aiuto della gente, spesso latente e silenziosa, rafforzando la prossimità della comunità ai poveri vicini e lontani. Continue reading »

Facebooktwittermail

Grest 2018, le feste in piazza “raddoppiano” a Cremona
All'oratorio della Beata Vergine di Caravaggio e al parco del Morbasco giochi e divertimento per le parrocchie cittadine

Tappa cittadina per Feste in piazza del Grest 2018 che martedì 19 giugno raddoppiano per gli oratori della città. L’appuntamento, infatti, è doppio: festa all’oratorio della Beata Vergine di Caravaggio di viale Concordia per le scuole elementari, mentre i ragazzi delle medie si sono ritrovati al Parco del Morbasco per un avvincente gioco di ruolo.   Continue reading »

Facebooktwittermail

Il Papa a Ginevra in “pellegrinaggio ecumenico”
Il 21 giugno il Santo Padre sarà in Svizzera per i 70 anni del Consiglio Ecumenico delle Chiese

La visita di Papa Francesco a Ginevra il 21 giugno prossimo sarà la quarta volta di un Papa nella città svizzera. E’ anche la terza volta che Ginevra diventa meta di un viaggio papale che acquista un significato importante non solo per questa città e per la Svizzera ma anche a livello mondiale. Continue reading »

Facebooktwittermail

Il fenomeno migratorio e noi
Messaggio del Card. Gualtiero Bassetti, Presidente della CEI rivolto alle Chiese locali d'Italia sulla delicata tematica legata alle vicende dei migranti

Il Presidente della Conferenza Episcopale Italiana, Card. Gualtiero Bassetti, rivolge un suo messaggio, in data sabato 16 giugno 2018 alla Chiesa che è in Italia, diffuso nella stessa data dall’Ufficio Nazionale Comunicazioni Sociali. Lo riportiamo integralmente.

Continue reading »

Facebooktwittermail

Settimana del Rifugiato, al Foppone lo spettacolo “Ricordare, dimenticare, sperare” a cura del “Gruppo Noi”
La sera di mercoledì 20 giugno protagonisti i rifugiati e richiedenti asilo partecipanti al laboratorio teatrale organizzato da Caritas Cremonese

Nell’ambito delle iniziative promosse a Cremona per la Settimana del Rifugiato (18 – 24 giugno), la sera di mercoledì 20 giugno, alle 21, nell’ex chiesa del Foppone (via S. Antonio del Fuoco 6) sarà proposto lo spettacolo “Ricordare, dimenticare, sperare”, a cura del “Gruppo Noi” composto da rifugiati e richiedenti asilo partecipanti al laboratorio teatrale organizzato da Caritas. Continue reading »

Facebooktwittermail