Anche il vescovo Napolioni all’Assemblea generale straordinaria della CEI

L’Assemblea sarà aperta il 12 novembre dall’introduzione del card. Bassetti. Mons. Napolioni raggiungerà Roma dopo il Pontificale della solennità patronale del 13 novembre
image_pdfimage_print

Anche il vescovo Antonio Napolioni prenderà parte all’Assemblea generale straordinaria della CEI in programma a Roma da lunedì 12 a giovedì 15 novembre. Il vescovo Napolioni raggiungerà la capitale nel pomeriggio del 13 novembre, subito dopo aver presieduto la solenne Messa pontificale in Cattedrale (ore 10).

Sede dei lavori dell’Assemblea generale straordinaria sarà l’Aula Nuova del Sinodo, in Vaticano. All’ordine del giorno innanzitutto il tema della liturgia: la votazione della nuova traduzione italiana del Messale Romano sarà occasione per fare il punto sul cammino della riforma liturgica. I Vescovi si confronteranno, quindi, sul lavoro della Commissione CEI per la tutela dei minori e degli adulti vulnerabili nella Chiesa. Il tema della missione costituirà motivo di riflessione sulla presenza e il servizio nelle diocesi italiane di presbiteri stranieri.

L’Assemblea sarà aperta dall’introduzione del card. Gualtiero Bassetti, arcivescovo di Perugia-Città della Pieve e presidente della CEI.

Facebooktwittermail