Alle Acli un momento di preghiera per la tragedia delle morti in mare

Lunedì 16 luglio l'iniziativa promossa dal circolo Oscar Romero alle 18.30 presso la sede di via Cardinal Massaia
image_pdfimage_print

«Il Signore ha bisogno del nostro cuore per manifestare l’amore misericordioso di Dio verso gli ultimi, i reietti, gli abbandonati, gli emarginati». Questa frase pronunciata pochi giorni fa da Papa Francesco durante il suo viaggio a Bari è stata scelta per la presentazione dell’incontro di preghiera organizzato dalle Acli di Cremona per lunedì 16 luglio (ore 18.30) presso la sede di via Cardinal Massaia.«Di fronte alla tragedia delle morti in mare – scrivono i promotori dell’iniziativa – non possiamo rimanere indifferenti. Invitiamo le persone che si sentono provocate da tanto dolore ad un breve momento di preghiera comunitaria». L’incontro raccoglie anche l’invito del cardinal Delpini, arcivescovo di Milano, che ha invitato a moltiplicare le occasioni di preghiera di una delle grandi tragedie del nostro tempo: «Che nessuno si sottragga a una preghiera – ha detto – che nessuno declini le sue responsabilità».

 

Facebooktwittermail